“Concerto di Natale” al Politeama con gospel e spiritual

16/12/11 | Musica

Con il celebre gruppo Gospel di Chicago, “The Sue Conway Victory Singers” e Ort, al via la stagione concertistica 2011/2012 dedicata alla musica colta del Teatro Politeama di Poggibonsi (Siena).

Sabato 17 dicembre 2011 alle 17,00 nella Sala Maggiore, l’Orchestra della Toscana presenta il “Concerto di Natale” diretto dal Maestro .

L’appuntamento fa parte della nuova stagione congiunta di prosa e musica del Teatro Politeama di Poggibonsi e del Teatro del Popolo di Colle di Val d’Elsa (Siena).

Informazioni: telefono 0577983067, fax 0577992789, e-mail: info@politeama.info, web: www.politeama.info. Prezzo biglietti: intero euro 13, ridotto euro 10

Il Concerto di Natale replica il successo davvero enorme del celebre gruppo Gospel di Chicago, The Victory Singers, guidato da Sue Conway. Fondatrice e direttore artistico del gruppo, è un vero simbolo della scena musicale di Chicago, nota non solo per il suo talento gospel, ma anche per la sua abilità ad eseguire una varietà di stili, dal jazz al rock al blues. Nei vent’anni di tournée europee The Sue Conway Victory Singers si è esibito davanti a migliaia di persone che hanno affollato chiese, teatri, sale da ballo, sale da concerti, cattedrali e teatri d’opera. È stato il primo gruppo gospel applaudito nel 1999 al Teatro alla Scala di Milano, e nel 2006 è stato acclamato, insieme all’Ort, dal pubblico di Firenze e della Toscana. In numerose occasioni si è unito insieme a vere e proprie leggende del gospel come Albertina Walker, Clyde Wrigth e il Reverend Cleothus Robinson di St.Louis, Missouri, e con pop star quali Gloria Gaynor in uno speciale concerto gospel nella Cattedrale di Siracusa.

Nel corso della serata si alterneranno Gospel e Spiritual, alcuni intonati dal solo coro, altri, tra i più noti al grande pubblico, saranno accompagnati dall’Orchestra della Toscana e dal trio musicale del gruppo, formato da pianoforte, percussioni e basso. Si susseguiranno brani solenni, altri più allegri e ritmati, alcuni interpretati secondo i canoni tradizionali, altri arricchiti dalle rivisitazioni di famosi artisti blues e jazz. Il programma che il coro porta quest’anno in giro per la Toscana, offre l’opportunità di ascoltare canti gospel di oggi scritti da donne (musiciste e cantanti) come Judith Christie McAstiller, Jazmine Sullivan di Philadelphia, Carol Cymbala e Martha Munizzi, artiste bianche, la prima di Chicago e la seconda della Florida. Oltre ai canti ispirati alla preghiera come Bless the Lord di Richard Smallow, This Christmas di Donny Hathaway (compositore il cui funerale fu ufficiato dal reverendo Jessie Jackson), si alterneranno canti di gioia, i celebri brani di Händel dal Messia, fino al conclusivo Oh happy day, il vero marchio di fabbrica del gospel natalizio.

La stagione musicale, particolarmente curiosa e variegata, affidata all’Orchestra della Toscana, prosegue il 30 gennaio con la musica da camera del “Duo Sitkovetsky”. Il 10 febbraio l’Ort sarà diretta da James Macmillian con il solista Morgan Tortelli alle percussioni. Il 20 febbraio Concerto di Carnevale con l’Ort diretta da Sergio Alapont con i baritoni Bruno Praticò (anche nelle vesti di direttore) e Marco Bussi. Il 1° marzo musica da camera con la pianista Jin Ju. Il 5 aprile Concerto di Pasqua con l’Ort diretta da Daniele Rustioni. Solista il pianista Lars Vogt. Il 19 aprile l’Ort sarà diretta da Daniel Kawka con il solista Umberto Clerici al violoncello. Il 28 maggio la musica chiude con l’Ort in compagnia dell’Orchestra Giovanile Italiana. Direttore, Asher Fisch.

La nuova stagione congiunta è a cura del Comune di Colle di Val d’Elsa, il Comune di Poggibonsi e la Fondazione E.l.s.a.- Culture Comuni. La parte concertistica è programmata dalla Fondazione Orchestra Regionale Toscana. Sponsor ufficiale della rassegna è il gruppo Monte dei Paschi di Siena che anche quest’anno sostiene la stagione con l’obiettivo di rafforzare l’impegno nella promozione e valorizzazione della cultura che costituisce un aspetto fondante del Gruppo stesso. Partner anche la Elsauto Centrocar di Poggibonsi.

Info: stampa@politeama.info

Articoli correlati

MULTIMEDIA
Fotogallery